93ª ADUNATA NAZIONALE ALPINI 2022

INAUGURAZIONE ALLO STADIO

Tra le novità più interessanti all’Adunata c’è quella di giovedì 5 maggio allo stadio Romeo Neri di Rimini (piazzale del Popolo, 1; apertura al pubblico alle ore 13). L’inaugurazione dell’Adunata sarà un pomeriggio all’insegna di sport, eventi e cerimonie. Apriranno la manifestazione i ragazzi con le partite di calcio delle squadre giovanili. Al termine delle gare inizieranno gli ingressi, in formazione, delle associazioni amiche e simpatizzanti degli alpini, quindi le associazioni d’Arma, i vessilli delle Sezioni e i gagliardetti dei Gruppi Ana, i rappresentanti del Comune di Rimini, di Provincia e Regione e di San Marino, le autorità locali e militari e il Labaro dell’Associazione Nazionale Alpini. Completato lo schieramento il pubblico potrà assistere al lancio dei paracadutisti che atterreranno sul prato dello stadio. Momento emozionante sarà quello dell’ideale passaggio di consegne tra Milano – sede della precedente Adunata nel 2019 – e Rimini con l’arrivo della staffetta e del tedoforo che compirà l’ultimo tratto del percorso. A seguire l’alzabandiera con un tricolore di ben 50 metri, disteso a cura dei Vigili del Fuoco. Quindi la cerimonia con i saluti di benvenuto delle autorità e l’accensione del tripode che precederanno la premiazione delle squadre di calcio e delle scolaresche. Chiusura in musica con il carosello della fanfara.

Condividi:

I NOSTRI PARTNER

PARTNER

PARTNER ISTITUZIONALI

PARTNER TECNICI

ACCOMODATION PARTNER